Encausto - colori a base di cera
Ordina per Ordina per

Encausto - colori a base di cera

 

La parola ENCAUSTO deriva dal greco enkaustos, dal latino, encaustus, bruciare, ed è un' antichissima tecnica di pittura che utilizzava pigmenti mesticati a cera fusa e oli essenziali, i colori così ottenuti erano applicati a caldo. Le prime opere ad encausto sono d'origine egiziana e risalgono al 1400 a.c. come dimostrano i ritratti della civiltà del Fayyum. La tecnica dell'encausto è ripresa in seguito dai greci, e dai romani, notizie sulla tecnica  si ritrovano negli scritti di Plinio il vecchio (Naturalis Historia) e Vitruvio, che ci lasciano straordinarie ed intatte testimonianze nelle pareti di Pompei e di Ercolano. Pare che alla fine dell'epoca Carolingia la pittura ad encausto sia definitivamente dimenticata. Nel 700' numerosi studiosi cercano di recuperarla come ad esempio di pittura indelebile ed inalterabile nel tempo, senza però ottenere risultati particolarmente soddisfacenti, le antiche ricette sono andate perdute e la tecnica non è stata tramandata, questo stupefacente sistema di pittura ritorna nell'oblio fino ad oggi. Le moderne tecnologie e conoscenze hanno consentito di formulare colori con una essiccazione estremamente più rapida dei colori a olio, perfettamente applicabili a freddo, facilitando enormememente l'applicazione, e di realizzare una vernice finale che ha la funzione di effettuare il processo di encaustizzazione a freddo, rendendo questa tecnica più pratica e veloce, pur mantenendo le fondamentali peculiarità della tradizionale pittura ad encusto. La bellezza di questi nuovi colori, consiste nella qualità infinita di arricchire il cromatismo, sovrapponendo sin da subito colori su colori, velature su velature senza per questo "sporcare" le tonalità sottostanti. Ciò non è possibile ottenere con altre tecniche pittoriche, come l'olio, la tempera, l'acquerello o l'acrilico. Le caratteristiche indicate sono associate alla grande stabilità, ed immutabilità nel tempo della pittura ad encausto, al contrario della pittura ad olio che con il trascorrere degli anni annerisce ed incupisce. La gamma comprende 36 tonalità dalle straordinarie qualità, suddivise in 3 gruppi, ricche delle migliori materie prime oggi disponibili, tutte compatibili con i colori a olio, per poter sfruttare al megliola tecnica mista. Si diluiscono con l'apposito medium o con essenza di trementina, assolutamente applicabili sia a pennello che a spatola. I migliori effetti si ottengono preparando il supporto come tela, legno, intonaco, cartone, faesite, con uno dei fondi preparati a completamento della gamma:

  • Fondo intonaco a spatola, per ottenere facilmente uno splendido effetto affresco.
  • Fondo liscio a spatola, per le pitture più velate o a spatola.
  • Fondo liscio a pennello, preferibile per la pittura su supporti flessibili.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE

Elevata quantità e qualità dei pigmenti. Stabilità delle tinte alla luce. Stabilità del tono delle tinte nel tempo. Colori brillanti e vellutati. Rapidità di essiccazione. Nessun ingiallimento. Reversibilità completa anche dopo anni. Perfetta miscibilità anche con colori a olio.

 

 


Medium & Vernici

5,50 IVA inclusa

Spedizione il: 19 Nov 2019
 

-40%


Encausto 60 ml

3,36 IVA inclusa

€ 5,60

Colori  extrafini a base di cera

Spedizione il: 19 Nov 2019
 

 


Fondi

9,00 IVA inclusa

Spedizione il: 19 Nov 2019